We7, scarica musica legalmente

J f, 2007

Peter Gabriel (ex Genesis), artista eclettico e pieno di idee interessanti si è dato anche al web. We7 permette a chiunque di scaricare gratuitamente e legalmente mp3 di vari artisti (anche famosi).

Come fa? Grazie ad un tool online che permette agli advertisers di aggiungere un jingle pubblicitario all’inizio delle canzoni presenti a catalogo: i proventi pubblicitari verranno equamente ripartiti tra We7 e l’artista. Così l’utente può scaricare una o più canzoni gratuitamente, senza doversi preoccupare di DRM, diritti e quant’altro. Il catalogo non è molto ampio, ma si spera possa essere presto ampliato.

[By Carandiru]

Annunci

Trasforma le fotografie in immagini 3D!

J f, 2007

Fotowoosh è un rivoluzionario servizio in grado di donare la tridimensionalità alle nostre fotografie. Nonostante la matematica dimostri l’impossibilità di ricostruire l’ambiente 3D partendo da una qualsiasi fotografia, gli esseri umani non hanno nessuna difficoltà a capire e modellare l’ambiente di una foto. Ma com’è possibile?Fotowoosh cerca di simulare gli stessi ragionamenti che facciamo anche noi, cercando di riconoscere gli oggetti verticali che poggiano sul terreno. Ricostruiti questi elementi tridimensionali, il sistema poi incolla le texture ricavate dalla fotografia e la magia è fatta!

Per sperimentare come funziona, sono aperte le iscrizioni per i beta tester che si rendono disponibili.

[By DynaMick]


Lista delle 101 Applicazioni Free di PC World!

J f, 2007

Come ogni anno PC World ha pubblicato la sua celebre lista delle “101 Applicazioni Free“, classificate in varie categorie. Il requisito che ogni software deve avere per poter essere inserito in questa classifica è che sia freeware.

Impossibile elencare qui tutte i software che sono stati inseriti nella lista, visto che le categorie scelte sono sei, ognuna suddivisa ulteriormente in sottocategorie. Vi invitiamo a scorrere la lista e siamo sicuri che troverete almeno un software che non conoscevate e che potrebbe risolvere uno vostro specifico problema.

Per navigare in modo più veloce nella lista, potete visualizzare l’indice per categoria o quello alfabetico.

[By DownloadBlog]


MSN Repair!

J f, 2007

Valentino Marangi, giovane blogger italiano, ha creato MSN Repair, una piccola applicazione (500 kb) che in pochi secondi ripara i più comuni errori di Windows Live Messenger e Msn Messenger, che non permettono agli utenti di effettuare correttamente l’accesso.

Msn Repair corregge diversi errori di Windows Live Messenger, tra i più comuni:

  • Errore 80072ee6
  • Errore 80048820
  • Errore 81000314
  • Errore 80040111
  • Errore 800b0001
  • Errore 81000370

Il funzionamento di Msn Repair è molto semplice, basta un click che il programma comincia a ripristinare chiavi di registro corrotte, librerie e a modificare file del programma che sono stati resi inutilizzabili con l’installazione di plugin per Windows Live Messenger.

[By DownloadBlog]


Tuovideo.it

J f, 2007

Tuovideo_it

Tuovideo.it il clone di Youtube Italiano, in italiano, con video italiani. L’autore, Marco Camisani Calzolari afferma: “Il fine è quello di creare un’interfaccia, una lingua, dei contenuti facili da usare/apprezzare/riconoscere dagli italiani che conoscono meno l’inglese.” Il video promozionale promette bene.

[By DownloadBlog]


P2P: scaricare senza scopo di lucro non è reato

J f, 2007

La cassazione con sentenza n. 149 del 9 gennaio 2007 ha assolto due giovani accusati di pirateria informatica per avere scaricato attraverso software p2p film e musica, sicuramente una sentenza destinata a fare scalpore nei prossimi giorni.

La Corte di Cassazione ha accolto il ricorso presentato da due studenti torinesi, condannati in appello ad una pena detentiva, sostituita da un’ammenda, per avere “duplicato abusivamente e distribuito” programmi, giochi per playstation e film, redistribuendoli successivamente attraverso un server FTP “privato”

L’interpretazione della Corte, che del resto non fa che attenersi alla lettura (senza interpretazione) delle norme in vigore, si muove d’altronde sulla linea di molte altre sentenze che, soprattutto in Europa, hanno recentemente dato dei duri colpi alle interpretazioni più restrittive promosse dalle associazioni dei discografici e delle majors cinematografiche.

Per la Cassazione “deve essere escluso, nel caso in esame, che la condotta degli autori della violazione sia stata determinata da fini di lucro, emergendo dall’accertamento di merito che gli imputati non avevano tratto alcun vantaggio economico dalla predisposizione del server Ftp”.

Per “fine di lucro”, infatti, “deve intendersi un fine di guadagno economicamente apprezzabile o di incremento patrimoniale da parte dell’autore del fatto, che non può identificarsi con un qualsiasi vantaggio di genere; né l’incremento patrimoniale può identificarsi con il mero risparmio di spesa derivante dall’uso di copie non autorizzate di programmi o altre opere dell’ingegno, al di fuori dello svolgimento di un’attività economica da parte dell’autore del fatto, anche se di diversa natura, che connoti l’abuso”.

Di fatto, i due studenti, avvalendosi di un computer in funzione presso l’associazione studentesca del Politecnico di Torino, avevano creato, gestito e curato la manutenzione di un archivio on line di dati e programmi, raggiungibile da un normale indirizzo ip, dal quale una “community” di utenti era libera di attingere in cambio, a sua volta, del rilascio di altro materiale, senza dover quindi pagare alcuna somma in denaro.

Sicuramente una sentenza rivoluzionaria per l’utenza Internet italiana.

[By DownloadBlog]


Isohunt chiuso, riprende la battaglia sui Torrent

J f, 2007

Isohunt è stato chiuso forzatamente dal proprio ISP, così recita l’attuale homepage di uno dei più longevi siti di ricerca BitTorrent/IRC/Usenet.La causa viene imputata alla causa mossa dalla MPAA, la società che divende i diritti degli studi cinematografici,visto che Gary Fund, l’amministratore del sito è uno dei soggetti destinatari della causa lanciata nel febbraio 2006 che comprendeva ed2k-it.com, BinNewz.com, e, appunto, isoHunt.com.

Un server temporaneo è già attivo e appena tutto sarà in ordine il traffico verrà rediretto sul nuovo ISP: la battaglia quindi non è finita qui.

[via Skyck] [By DownloadBlog]